La coltivazione

Nel 2010, abbiamo iniziato a produrre il nostro olio, ottenuto da olive straordinarie che crescono su piante antiche. Le piante non vengono trattate, non sono irrigate e le concimiamo esclusivamente in maniera organica. I polloni che crescono intorno alle piante vengono zappati a mano e con cura. Anche la raccolta avviene in maniera semplice e naturale: sotto le piante vengono disposte delle reti e le olive – che fanno parte della cultivar tonda iblea – vengono raccolte rigorosamente a mano e nelle 24 ore successive alla raccolta vengono frante in un moderno frantoio a ciclo continuo.

La raccolta avviene a ottobre e viene fatta interamente a mano per consentire di individuare solo i frutti migliori, le olive vengono riposte in piccoli contenitori e successivamente lavorate per la molitura al frantoio dove l’olio viene estratto a freddo, al fine di preservare la qualità sotto ogni aspetto. L’olio viene lavorato in una maniera tale da preservarne tutte le caratteristiche nutrizionali ed è caratterizzato da un profumo intenso che ricorda il pomodoro acerbo e l’erba appena tagliata, con delle note di carciofo. Il gusto è delicato e rotondo con un’acidità molto bassa e che non supera lo 0,1%; il suo colore è verde. L’olio è un alimento essenziale della dieta mediterranea, ricco di polifenoli ed è un antiossidante naturale. Il clima caldo favorisce la produzione di un olio di altissima qualità; l’escursione termica tra il giorno e la notte permette agli olivi di dare dei frutti con caratteristiche particolari.

L’olio Greta Sofia è un prodotto di alta qualità e all’anno produciamo solamente 1000 bottiglie da mezzo litro l’una. È un olio speciale, facile da abbinare a qualsiasi piatto, dal sapore delicato e non impegnativo. In questi anni, siamo riusciti a realizzare quanto avevo sognato, ma il merito non è mio ma della Sicilia, di queste straordinarie piante che ci donano frutti preziosi e di una coltivazione che rispetta la natura.

La Sicilia, da sempre, è ricca di uliveti; sono numerosi, infatti, gli olivicoltori siculi. Gli olivi sono stati, nella storia, una grande fonte di ispirazione, sia in letteratura che in poesia. La regione Sicilia è ai vertici per quanto riguarda la produzione di olio e rappresenta, secondo gli esperti, una delle eccellenze italiane. La produzione artigianale la caratterizza e fa sì che l’olio raggiunga un alto livello qualitativo. L’olio extra vergine di oliva Greta Sofia è ottenuto dalle olive della cultivar tonda iblea, una varietà della Sicilia sud orientale. La coltivazione di queste olive è determinata da regole rigide per quanto concerne la raccolta, la lavorazione e la conservazione del prodotto.